Il riscaldamento globale consiste in un fenomeno di incremento della temperatura dell’ambiente terrestre che riguarda soprattutto l’atmosfera e le acque oceaniche.

Si tratta di un processo dovuto in parte a cause naturali, tra cui il calore dei raggi del sole e l’effetto serra prodotto dall’atmosfera terrestre, ma in base alle ricerche effettuate in questo settore, sembrerebbe che la responsabilità di questa mutazione sia da attribuirsi anche ad alcune attività svolte dall’uomo: l’utilizzo di combustibili di origine fossile (petrolio, carbone e derivati), l’agricoltura praticata con metodi intensivi, la continua deforestazione del pianeta, l’impiego di gas refrigeranti e di altre sostanze dannose per l’ambiente.

Questo incremento di temperatura, anche se di pochi decimi di grado, nel corso del tempo potrebbe creare danni irreversibili all’ambiente naturale e all’ecosistema, tra i quali vi sono il ritiro dei ghiacciai alpini, lo scioglimento delle calotte artiche e il conseguente innalzamento del livello dei mari, l’acidificazione delle acque oceaniche, il rallentamento o la scomparsa delle correnti atlantiche, il verificarsi di fenomeni atmosferici devastanti, come uragani, alluvioni e tempeste.

La prospettiva di un’evoluzione di questo tipo provocherebbe seri danni, ovviamente, anche all’uomo, non solo economici ma legati ad un abnorme diffondersi di epidemie e allo stravolgimento della produzione agricola.

Il sito www.informazioneambiente.it è stato creato per offrire una fonte di informazione in merito alle tematiche inerenti alla natura, all’ambiente e all’ecosistema, con una ricca serie di approfondimenti utili a conoscere i meccanismi dei fenomeni naturali, i rischi dovuti all’inquinamento e alle attività svolte dall’uomo che interferiscono negativamente con l’equilibrio ambientale, ai metodi e agli strumenti per prevenire, anche a livello personale, i danni e per imparare ad utilizzare fonti di energia alternativa e rinnovabile.

Il continuo espandersi dell’industria e della produttività avvenuto negli ultimi secoli ha provocato purtroppo anche un notevole incremento dell’inquinamento, che sta rendendo la vita sulla terra sempre più difficile, creando una situazione che nel futuro potrebbe ulteriormente peggiorare. Per rimanere costantemente informato riguardo alle notizie che si riferiscono all’ambiente naturale, alla sostenibilità, agli strumenti per ridurre l’inquinamento e per tutelare l’ecosistema, ti invitiamo a visitare il sito e ad inserirlo tra i tuoi preferiti.

Related Posts

Bomboniere fai da te, il bello del risparmio

Riciclo creativo di bottiglie di plastica

Perché è importante bonificare l’amianto e quanto costa

Smaltimento rifiuti industriali

Smaltimento e recupero dei rifiuti Raee

La raccolta differenziata, i prodotti riciclabili